Gli Amici della Costituzione si impegnano per una società plasmata dai valori di libertà, uguaglianza e fraternità, e perseguono i seguenti obiettivi:

Libertà nei settori dell’educazione, della scienza, della religione e della cultura.
Realizzazione e conservazione della libertà di opinione, della libertà di stampa, della libertà di riunione, della libertà di fede e di coscienza, della libertà personale nell’affrontare la malattia e la salute nel senso dell’integrità fisica e mentale.

Integrale eguaglianza legale per tutti, indipendentemente dall’origine, dal sesso, dalla fede, dall’età o dal reddito. Rifiuto degli accordi nazionali e internazionali che non sono stati raggiunti democraticamente o che promuovono la disuguaglianza.

L’interazione fraterna nella vita economica, nella produzione, nel commercio e nel consumo di beni e servizi. Le linee guida sono le pari opportunità, il lavoro significativo, l’autentica creazione di valore, l’idoneità per i nipoti e il benessere delle persone che vivono in Svizzera e della “famiglia umana” nel suo complesso. Rifiuto della moltiplicazione del denaro senza creazione di valore, ridistribuzione senza benefici e sfruttamento eccessivo della natura.

Gli Amici della Costituzione si impegnano a parlare e ad agire in maniera rispettosa e pacifica.

Il Comitato

Marion Russek

Co-Presidente, Tesoriere
[email protected]

Nata e cresciuta a Zugo, poi 20 anni nell’Africa del Sud lavorando nelle risorse umane e come imprenditrice. Dopo il mio ritorno in Svizzera, negli ultimi 25 anni ho cercato specialisti per datori di lavoro internazionali e nazionali con la mia società di headhunting. Nel 201 ... Mehr9, ho esteso il mio hobby in una nuova professione e faccio solo consulenza di interior design con wohnpimp.ch. L’economia è stata frantumata con una sproporzionalità spettacolare! Le opinioni critiche non sono tollerate, la libertà di parola è soffocata. Si governa con l’allarmismo invece che con la trasparenza. Questa dipendenza dal potere altrui è in contraddizione con il mio atteggiamento verso la vita, e non posso accettarla senza fare qualcosa al riguardo.

Werner Boxler

Co-presidente, portavoce Svizzera romanda
[email protected]

Conduco circoli e workshops per uomini. Inoltre, sono attivo come Livecoach.

Già all’inizio delle misure straordinarie Corona mi sono convinto che altri interessi sono in primo piano rispetto alla cura della salute della popolazione mondiale. Così ho ... Mehrchiesto di unirci ancora una volta sul Rütli per rinnovare e rafforzare i diritti fondamentali del popolo sovrano.

Sandro Meier

Segreteria e gestione delle campagne Referendum, Newsletter
[email protected]

Sono un padre di famiglia amante della natura e un economista ed ho lavorato nel settore finanziario e in posizioni di gestione nel commercio al dettaglio. Sono convinto che la via verso un futuro degno di essere vissuto per tutti sia attraverso cambia ... Mehrmenti fondamentali nel nostro sistema monetario ed economico. Come sostenitore della democrazia diretta, mi auguro di vedere un resoconto più indipendente e critico da parte del quarto potere statale - i media.

Michael Bubendorf

Portavoce, testi e sito web
[email protected]

Sono un padre di famiglia e un imprenditore nel settore delle spedizioni transoceaniche. Sulla base di un atteggiamento liberale, sono interessato alle relazioni tra economia e prosperità, così come a nuovi modi di vivere insieme al di là delle forme autocratiche di go ... Mehrverno. Nel mio tempo libero amo scrivere e alleno la mia forza difensiva anche con il pugilato.

Markus Häni

Campaigning, Newsletter, Revisione testi
[email protected]

Sono un insegnante di scuola cantonale, politicamente indipendente e sono membro dell’associazione "Amici della Costituzione" perché mi impegno per l’attuazione degli ideali di "libertà, uguaglianza e fraternità", che sono sanciti dalla Costituzione federale svizzera. Questi valori e ... Mehrvidentemente ai tempi di Corona sono andati persi – o dimenticati, e vedo in questo un danno considerevole alla nostra società e al nostro sistema democratico, che sarà irreparabile se non si combatte con i mezzi previsti per il sovrano. Sono fermamente convinto che anche una grave pandemia possa essere padroneggiata con autoresponsabilità, con gli abituali processi democratici e con il rispetto dei diritti fondamentali garantiti dalla Costituzione.

Alec Gagneux

Attivista
[email protected]

Da 25 anni sono attivo come dialogatore per lo sviluppo sostenibile nei paesi in via di sviluppo. Tre componenti sono il contenuto del mio lavoro: tecnologia adattata, pianificazione familiare volontaria e norme economiche di democrazia diretta. Il motivo principale per cui mi impegno per gli amici della Costituzione è lo scopo della C ... Mehrostituzione (art. 2 BV), che è stato calpestato per anni.

Christina Rüdiger

Gestione dei gruppi regionali della Svizzera tedesca
[email protected]

... Mehr

Charta

Gli Amici della Costituzione si impegnano a favore di una Svizzera libera, sovrana, giusta, solidale, dignitosa e rispettosa di ogni forma di vita, conformemente al preambolo della Costituzione federale (CF). Essi rinnovano il Giuramento del Grütli e si professano per la Costituzione, secondo lo spirito fraterno dei fondatori della Confederazione.

Gli Amici della Costituzione si impegnano per una Svizzera libera, sovrana, leale, solidale, umanistica e rispettosa della vita nello spirito del Preambolo della Costituzione federale. Essi rinnovano il patto concluso sul Grütli e sostengono la Costituzione nello spirito fraterno dei fondatori della Confederazione.

Gli Amici della Costituzione si impegnano a favore di una società pacifica e che promuova la pace, plasmata da valori quali libertà, uguaglianza, fratellanza, trasparenza e tolleranza e promuovono a parole e nei fatti la preservazione dei seguenti valori:

  • Indipendenza in materia di istruzione, scienza, politica, religione e cultura. Conseguimento e difesa del diritto di libertà d’espressione, di stampa, di riunione, di credo e coscienza, e della libertà personale nel trattare malattia e salute con rispetto della propria integrità fisica e mentale.
  • Il diritto del popolo sovrano ad una proporzionalità nell’agire dello Stato: il popolo sovrano, in quanto espressione del massimo potere, ha il diritto alla piena trasparenza in merito all’agire dello Stato, come anche il diritto alla verificabilità e alla partecipazione alle misure da esso messe in atto.
  • Piena uguaglianza giuridica per tutti, indipendentemente da nazionalità, origine, sesso, colore della pelle, credo, età o patrimonio, in concomitanza ad una promozione della diversità culturale. Impegno a favore di accordi nazionali e internazionali che siano stati conclusi democraticamente e che favoriscano la giustizia.
  • Interazione fraterna in ambito economico, nella produzione, nel commercio e nel consumo di beni e servizi. Le linee guida sono un’economia orientata al bene comune, lavori significativi da cui risulti un valore aggiunto, attenzione al bene delle generazioni future in campo sociale ed economico, solidarietà e benessere per le persone che vivono in Svizzera e per l’umanità nel suo insieme. Una valuta indipendente dalle altre, che non offra, nel limite del possibile, la perdita di potere d’acquisto e che elimini l’obbligo di crescita. L’uso della valuta deve garantire l’anonimato del singolo individuo.

Gli Amici della Costituzione rispettano tutti gli esseri viventi e si impegnano a parlare e ad agire con parole e azioni rispettose e pacifiche.

Berna, 3 novembre 2020